ESCURSIONISMO

PROGRAMMA ESCURSIONISTICO 2017

25 APRILE   GIRO DEL MONTE MARTICA (m. 1032).

Escursione primaverile sulla nostra montagna più vicina. Il giro prevede la partenza dalla Rasa (m. 543) e la salita sul Monte Martica. Il ritorno si effettua scendendo a Brinzio, attraverso i Prée Gambaritt. Poi, sul sentiero del Giubileo si rientra alla Rasa. In 4 ore complessivo di cammino si copre il dislivello di m. 550.

21 MAGGIO SASSO GORDONA (m. 1410).

Piramide rocciosa che separa la valle d’Intelvi dalla valle di Muggio. Costituisce un punto interessante della Linea Cadorna con strutture ancora evidenti e conservate. Si sale da Cabbio (m. 645) direttamente in direzione del Sasso. Dopo 2 ore di cammino si giunge al Rifugio Prabello (m. 1201). Salita al Sasso Gordona in ½ ora, poi sosta per il pranzo.

11 GIUGNO  MONTE FERRARO (m. 1494 – Svizzera).

Posto nella regione del Malcantone, ad oriente del torrente Magliasina. La salita ha inizio da Arosio (m. 940) passando dall’Alpe Pol, in direzione Monte Gradiccioli. Giunti a La Bassa (m. 1367) si volta a sud per il Monte Ferraro in ore 2,00. Il ritorno ci offre un giro su sentiero sul versante  est del Monte Ferraro. Complessivamente nel tempo di ore 3,45.

9  LUGLIO   USCITA IN BICICLETTA + GRIGLIATA.

Giro del anello del lago di Varese: biciclettata  non impegnativa di km 26 fattibile x bambini e adulti con varie soste durante il percorso e grigliata finale in area attrezzata presso oratorio di Calcinate del Pesce. Ulteriori chiarimenti di programma verranno inviati a seguito.

15-16  LUGLIO        ESCURSIONE DI DUE GIORNI

La località sarà prescelta sulla base delle richieste che perverranno dai soci.

29 LUGLIO            NOTTURNA AL CAMPO DEI FIORI.

Bella tradizionale esperienza rischiarata da un quarto di luna. Poi si cercherà in fondo allo zaino per scoprire ciò che è rimasto per un finale di nottata all’insegna di vizi culinari.

FERRAGOSTO      FESTA DELLA MONTAGNA AL CAMPO DEI        FIORI CON GLI ALPINI DI VARESE.

 17 SETTEMBRE     RIFUGIO SAN LUCIO (m. 1542).

Il Passo collega la Val Cavargna italiana con la Val Colla svizzera. Dal paese di Buggiolo, frazione Dasio (m. 1104), si sale in direzione occidente verso la cresta di confine con la Svizzera. Si giunge al rifugio S. Lucio (m. 1542) in circa ore 2 per la sosta pranzo. Con altre 2 ore di salita si può guadagnare il Monte Gazzirola (m. 2116) che fa da spartiacque fra le due valli.

1° OTTOBRE       PRANZO SOCIALE.

Ritrovo tutti insieme in una località caratteristica, intorno ad una tavolata che ci vedrà partecipi nel raccontare le nostre attività.

22  OTTOBRE    CASTAGNATA SOCIALE IN SEDE.

NOTE ORGANIZZATIVE

Per ogni gita verrà emesso un comunicato presso la Sede con orari, punti di ritrovo ed ulteriori informazioni

Le gite verranno effettuate con autobus privati, ove possibile, oppure con automezzi privati.

Le prenotazioni si riceveranno, fino ad esaurimento posti, presso la Sede di Via degli Alpini n° 1, Varese, tel. 0332/242438, nelle serate di apertura (Martedì e Venerdì non festivi, dalle ore 21.00 alle 23.00), fino al martedì che precede la gita.

Verrà considerato iscritto solo chi, all’atto della prenotazione, avrà versato l’intera quota di partecipazione.

A mancata partecipazione della gita, non verrà restituita la quota, fatto salvo che non ne sia stata data comunicazione entro e non oltre l’ultimo venerdì utile.

Altri casi verranno valutati singolarmente.

Si prega comunque, per ragioni organizzative, di far presente al più presto la propria indisponibilità.

Per rispetto di tutti, si chiede la massima puntualità sia nella partenza del mattino che al ritorno del pomeriggio (si ritarderà la partenza al limite di soli 5 minuti e non sarà giustificata nessuna lamentela).

Non si assumono responsabilità per eventuali infortuni durante lo svolgimento delle gite.

Annunci